Modalità di cancellazione dall'albo professionale

Si ritiene opportuno ricordare a tutti gli iscritti che, fermo restando l’obbligo dell’iscrizione all’albo ai fini dell’esercizio della professione infermieristica, sia essa in regime di pubblico impiego che di libera professione, la cancellazione dall’albo comporta l' impossibilità di svolgere, a qualunque titolo e in qualunque modalità, prestazioni di tipo infermieristico.

L’Albo rappresenta infatti lo strumento di controllo e vigilanza dello Stato sull’esercizio professionale e, attraverso l’albo, il Collegio certifica e garantisce, a tutela del cittadino e delle strutture sanitarie, il possesso dei requisiti generali e specifici richiesti per erogare servizi e prestazioni afferenti all’area di competenza infermieristica.

La domanda di cancellazione dall’Albo professionale va redatta in bollo (€ 16:00) di cui si allega modulo, senza abrasioni o cancellature e va presentata al Collegio, personalmente o a mezzo raccomandata, entro e non oltre il 30 Novembre dell’anno precedente a quello in cui si chiede la cancellazione.

ATTENZIONE

Se le domande perverranno nell'anno medesimo a quello in cui si chiede la cancellazione ed entro la data del 30 giugno l'importo della tassa annuale iscrizione all'albo sarà pagato in dodicesimi, se la domanda perverrà dopo il 30 giugno l'importo della tassa annuale sarà pagato per intero.

Esempio: se la domanda viene presentata a marzo si pagherà i primi tre mesi; se viene presentata a gennaio verrà pagato solo un mese; se la si presenta a giugno si pagherà 6 mesi. Se invece la si presenta dopo il 30 giugno pagherà tutto l'anno.

 icon
 Modulo cancellazione albo (12.31 kB)

Translate

video

 VideoChat con il Presidente Federale

Newsletter

Le informazioni arrivano direttamente in posta elettronica

Iscriviti alla newsletter

La posta elettronica certificata consente di inviare e-mail con valore legale equiparato ad una raccomandata con ricevuta di ritorno.

Il sovrapprezzo di 0,30 €  sarà devoluto alle iniziative a sostegno alla lotta contro i tumori al seno.

La Federazione Europea delle Professioni Infermieristiche rappresenta le autorità competenti per la professione infermieristica in tutta l’Europa.

Questo sito usa i cookies solo per fini statistici e facilitarne il suo utilizzo aiutandoci a capire un po' meglio come lo utilizzi, migliorando di conseguenza la qualità della navigazione tua e degli altri. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie visualizza le nostre Cookie Policy e Privacy Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.